Ultima modifica: 22 agosto 2017

Presentazione primaria

Il plesso di Scuola Primaria dell’Istituto Omnicomprensivo Musicale si compone di 17 classi, ha sede in via Corridoni

Il Piano dell’Offerta Formativa prevede, oltre alle materie curricolari, una serie di progetti che mirano ad estendere il campo esperienziale del bambino, offrendo stimoli ed opportunità per una articolazione dei contenuti nella molteplicità dei linguaggi espressivi.

Materie di insegnamento primaria

A tutte le classi, sia a Tempo Pieno sia a Tempo Normale, verrà offerto lo stesso numero di ore di materie di insegnamento.

Materie Classe I Classe II Classi

III-IV-V

Italiano 8 6 5
Storia 1 2 2
Geografia 1 2 2
Educazione alla convivenza civile Attività interdisciplinare in carico ai due ambiti educativi
Matematica 6 5 5
Scienze 1 2 2
Tecnologia e informatica 1 1 1
Scienze motorie e sportive 2 2 2
Musica 2 2 2
Arte e immagine 2 1 1
Inglese 1 2 3
Religione cattolica 2 2 2
Ore totali 27 27 27

NB: Nel Tempo Pieno le 27 ore curricolari diventano 30 e le singole discipline hanno tempi di attuazione più distesi su indicazione del Collegio Docenti o del singolo team. Questa differenza non equivale ad un’offerta formativa più ricca rispetto al tempo normale, realizza piuttosto tempi di esecuzione più distesi e consente di attuare in classe quell’esercizio che gli alunni delle classi di tempo normale effettuano a casa nei pomeriggi delle giornate corte.

Progetti ed attività primaria

La nostra Scuola Primaria oltre a caratterizzarsi per un offerta musicale caratterizzante nell’ambito di un curricolo verticalizzato con gli altri ordini di scuola, offre ai suoi alunni progetti calibrati anche in altri ambiti, secondo l’età degli alunni. I progetti attivati sono:

Teatro

Sviluppato per le classi V, questo percorso permette agli allievi di utilizzare il proprio corpo come veicolo di conoscenza, sviluppare la dimensione sociale nel “fare insieme”.

Inoltre viene favorita  l’espressione  attraverso  la pratica di vari  linguaggi:  verbale, mimico, gestale, prossemico, iconico, musicale con l’intento di avvicinare gli alunni al teatro come forma d’arte.

Musica

E’ un percorso che coinvolge tutti gli allievi, dalla I alla V con lo scopo di introdurre gli alunni alla comprensione del mondo sonoro e del linguaggio musicale per condurli ad esprimersi attraverso l’arte musicale in generale e con il canto corale che permette di educare all’uso della voce.
L’educazione all’ascolto attraverso giochi di percezione e produzione permette ai bambini di discriminare timbro e intensità dei suoni oltre che  leggere e produrre la notazione melodica e ritmica. Le lezioni di educazione musicale si tengono per due ore settimanali e sono impartite, oltre che dal docente di classe, anche da un docente specialista in carico all’organico di istituto.

Le classi dalla I alla  IV fanno parte del coro di voci bianche della scuola diretto dal maestro Edoardo Cazzaniga, maestro del coro di voci bianche del Conservatorio.

Le classi V (ma si sta cercando di estendere anche alle classi  quarte) partecipano nel primo quadrimestre ad un progetto di propedeutica strumentale con i professori di strumento della scuola secondaria, nel secondo quadrimestre poi alcuni studenti continueranno le lezioni di strumento in piccoli gruppi.

Le attività musicali si concludono con un grande concerto di fine anno, nella sala Verdi del Conservatorio, intitolata “Piccoli e grandi in musica” che realizza concretamente le attività svolte dalle classi nell’ambito del curricolo verticale dei tre ordini di scuola.

Motoria

E’ un percorso che coinvolge gli alunni dalla I alla V, con lo scopo di valorizzare la dimensione educativa dell’attività motoria, fisica e sportiva oltre che promuovere la pratica del movimento come corretto e salutare stile di vita. Lo sport è visto come uno strumento di socializzazione e integrazione e non solo come  pratica agonistica.

Le attività motorie vengono tenute, alla presenza del docente titolare di classe, da un docente specialista del Coni.

Le classi prime, seconde e terze partecipano inoltre ad un progetto multidisciplinare che prevede un percorso di attività psicomotoria tenuto da professionisti del settore.

 

 

 




Link vai su